Extended Play il 2 settembre a Bologna.

 

Per gli appassionati di videogiochi e di retrogaming il 2 settembre a Bologna ci sarà un appuntamento imperdibile…EXTENDED PLAY.

 

EXTENDED PLAY ha come obiettivo la divulgazione della cultura del videogioco, in particolare italiano, tramite un percorso di approfondimento che ne recuperi le sfaccettature storiche e crossmediali e accenda i riflettori sulla produzione letteraria e gli studi a esso correlati.

 

EXTENDED PLAY si rivolge a una platea di appassionati del videogioco, a chi è interessato agli aspetti culturali e storici del medium: dal retrogaming agli studi sul mezzo, passando attraverso le numerose contaminazioni con altre forme di intrattenimento come il cinema, il fumetto, il gioco da tavolo.

 

Programma dell’evento:

 

al mattino e nel primo pomeriggio gli interventi dei vari relatori.

 

a seguire, uno showcase per giocare ai titoli citati durante gli incontri, sfogliare i volumi, visitare gli spazi dell’Archivio Videoludico e parlare con gli autori e i relatori.

 

L’evento, promosso da Ivan Venturi e dall'Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna, si terrà sabato 2 settembre 2017, dalle 10.00 alle 18.00, presso la Biblioteca Renzo Renzi della Cineteca di Bologna (Piazzetta Pier Paolo Pasolini 3/b).

 

RELATORI:

 

Spartaco Albertarelli (game designer) / “Dal gioco da tavolo al videogioco e ritorno”.

 

Fabio Celoni (disegnatore e sceneggiatore Bonelli e Disney) / “Storie a vignette e a 8 bit: la narrazione dell’avventura”.

 

Andrea Dresseno (curatore Archivio Videoludico) / “Presentazione della nuova collana Game Culture edita da Unicopli”.

 

Trinity Team (sviluppatori del videogioco ufficiale di Bud Spencer & Terence Hill) / “Schiaffi & Fagioli: dal mito cinematografico di Bud Spencer & Terence Hill al videogioco Slaps&Beans”.

 

Antonio Savona (sviluppatore di Planet Golf) / “Sviluppare e pubblicare oggi un videogioco per Commodore 64”.

 

Massimiliano De Ruvo (grafico di Planet Golf, Magot, Raging Orlando, Tempi Duri), Federico Sesler (grafico Maze of the Mummy), Armando Urbani (programmatore Magot e Raging Orlando) / “Stregoni e cappelli magici del retrogame italiano”.

 

Davide Morosinotto (co-autore del libro Video Games. Piccolo manuale per videogiocatori) / “Presentazione del volume Video Games. Piccolo manuale per videogiocatori”.

 

Ivan Venturi (autore e produttore di videogiochi) / “Storia del videogioco italiano dal punto di vista di un insider e presentazione del libro Vita di Videogiochi – Memorie a 8 bit”.

 

Giorgio Catania (professionista ed esperto di settore) / “Quello che potreste non sapere sui videogiochi”.

 

Articolo di Giorgi Paolo